profumeria madotto

Come avere un’abbronzatura perfetta

L’estate è quasi alle porte e la domanda è una sola: come avere un’abbronzatura perfetta?

Arriva la primavera, le temperature diventano più miti, il sole scalda la pelle e il tramonto cala sempre più tardi.

Avere un’abbronzatura omogenea è sicuramente uno dei principali obiettivi estetici, ma non è semplice come sembra.

Molto dipende dalla predisposizione genetica: ci sono persone che riescono ad abbronzarsi in poco tempo.

In altri casi, invece, ciò risulta particolarmente difficile.

A supporto di quest’ultima categoria di casi, ci sono i prodotti Australian Gold, la gamma in assoluto più completa ed efficiente per quanto riguarda la ricerca della migliore abbronzatura. Alcuni dei cosmetici presenti sono abbronzanti, autoabbronzanti, SPF, idratanti, body wash, scrub e molto altro ancora.

Ma torniamo a noi: quali sono i passaggi esatti da seguire per avere un’abbronzatura perfetta?

Scopriamolo insieme!

4 Step per preparare la pelle al sole

Analizziamo uno ad uno gli step da seguire affinché la nostra pelle sia pronta all’esposizione solare, garantendoci un’abbronzatura bella e durevole.

Esfoliare la pelle

Il primo step per importanza da eseguire è l’esfoliazione cutanea, una tecnica utile non solo per chi vuole abbronzarsi successivamente ma in generale per la cura della propria cute. 

E’ una tecnica che consiste nel rimuovere le cellule morte della pelle per portare alla luce uno strato sottostante di nuova pelle raggiante e fresca.

Ma perché la cute tende a sporcarsi, a riempirsi superficialmente di impurità? 

Devi sapere che l’epidermide è composta da cinque substrati.

Le nuove cellule nascono nello strato più profondo e, nel loro percorso di maturazione, tendono a spostarsi via via sempre di più negli strati superficiali. 

Una volta arrivate alla cute esterna, le cellule si ricambiano in modo naturale: questo passaggio è fondamentale per lasciare la pelle fresca e pulita. 

Ed è qui che sorge un problema, perché molto spesso questo processo avviene in modo estremamente lento.

Le cellule morte iniziano gradualmente ad accumularsi creando una specie di scudo che impedirà alla pelle di respirare. 

Proprio per questo motivo diventa di fondamentale importanza utilizzare prodotti in grado di favorire l’esfoliazione cutanea. 

Gli scrub di Australian Gold sono di alta qualità e permettono sin dai primi utilizzi di eliminare ogni impurità della pelle, preparandola alla successiva fase di esposizione.

Preparare la pelle al sole

Dopo aver svolto l’esfoliazione cutanea è necessario preparare la pelle al contatto diretto con i raggi solari attraverso specifici prodotti cosmetici ad azione mirata. 

In linea generale, il consiglio è di svolgere sempre una skincare completa e corretta in ogni suo passaggio, in qualsiasi momento dell’anno. 

In questo senso, la linea Bakel offre una gamma di prodotti completa per assicurare una pelle sana, nutrita e sempre idratata: dai detergenti viso fino ai sieri e alle creme idratanti. 

L’obiettivo principale è di evitare a tutti i costi di avere una pelle secca che, inevitabilmente, finirà per screpolarsi con l’abbronzatura.

La parola d’ordine, quindi, è idratazione: utilizzare creme ricche di sostanze emollienti è la scelta migliore.  

Ci sono poi prodotti che hanno lo scopo specifico di preparare la pelle all’esposizione solare e intensificare l’abbronzatura, grazie a ingredienti che favoriscono la produzione della melanina, i cosiddetti Acceleratori.

La loro formulazione anti-age consente di svolgere una duplice azione grazie all’alto contenuto di sostanze nutritive contenute per la cute. 

Gli Acceleratori consentiranno alla cute di difendersi meglio dall’aggressività dei raggi solari ed allo stesso tempo favoriranno fortemente l’abbronzatura, che sarà più rapida, intensa ed omogenea.

Proteggere la pelle durante l’esposizione al sole

Il modo migliore per abbronzarsi è sicuramente l’esposizione naturale ai raggi solari UV: sono però estremamente aggressivi, specialmente nelle ore più calde e intense della giornata. 

Diventa così necessario utilizzare prodotti per la protezione della pelle: oltre a garantire un’abbronzatura perfetta, è fondamentale anche per prevenire malattie della pelle e contrastare l’invecchiamento cutaneo. 

come avere un abbronzatura perfetta

I cosmetici solari servono proprio a questo: apportando sostanze nutritive, idratanti e vitamine, contrastano con più efficacia l’aggressione di raggi UV e infrarossi prevenendo l’insorgere di eritemi e irritazioni.

Come già detto in precedenza, ogni cute ha proprie caratteristiche, dovute a fattori genetici e ambientali.

È necessario, quindi, scegliere il giusto fattore di protezione: solo così riuscirai a ottenere l’abbronzatura perfetta che desideri!  

La sigla SPF (Sun Protection Factor) indica la capacità di un prodotto cosmetico di proteggere dai raggi solari, e va da 6 a 50+.

Il valore del SPF è calcolato rapportando la quantità di tempo necessario per produrre una scottatura sulla pelle protetta con filtro o senza filtro.

 Ovviamente, più il numero di protezione è elevato, maggiore sarà la barriera in difesa contro i raggi solari, ideale per chi ha una pelle molto sensibile e facilmente irritabile.

In questo contesto, vi consigliamo le creme solari della linea Bakel.

Si tratta di creme vegane, con protezione solare da 30 a 50, con elementi attivi clean che proteggono la pelle dai raggi UVB e UVA, nutrendola in profondità. 

Per un corretto assorbimento del prodotto, vi consigliamo caldamente di applicare la protezione solare con largo anticipo rispetto all’esposizione al sole. 

Crema doposole per nutrire la tua pelle

L’ultimo step da seguire per avere un’abbronzatura perfetta riguarda l’utilizzo di un’apposita crema doposole, per nutrire a sufficienza la cute dopo una lunga esposizione ai raggi solari. 

Racchiudono ingredienti e principi in grado di idratare, lenire, decongestionare, rinfrescare e calmare la pelle. 

E’ consigliato l’utilizzo subito dopo aver fatto una doccia, rimuovendo residui di altre creme o sudore: ecco il doposole della linea Bakel, ottimo per idratare e rinfrescare la pelle. 

Conclusioni

Abbronzarsi correttamente ed efficacemente è l’obiettivo di una grande vastità di persone, che approfitteranno del bel tempo per fare ciò.

Spesso, però, la sola esposizione ai raggi solari non è sufficiente, e pertanto è sufficiente utilizzare svariati prodotti e creme, sia prima sia dopo l’esposizione.

Australian Gold e Bakel offrono a riguardo una grande vastità di elementi per raggiungere questo scopo, di grande qualità e molto efficaci ed efficienti. Seguendo i nostri consigli su come avere un’abbronzatura perfetta, la vostra pelle avrà un colorito invidiabile e duraturo.